1965 Festival delle Voci Nuove - Sala Molinara
Sala Molinara Era il 1965 quando ad Altavilla viene inaugurata la sala Molinara di proprietà Arturo Molinara. L’intenzione del proprietario era quella di riaprire ad Altavilla una sala cinematografica/teatrale con circa 150 posti a sedere . Erano gli anni in cui esistevano solo due canali rai e l’alternativa alla TV era il bar, il biliardo e le carte da gioco. Si cercava di far ritornare gli altavillesi al cinema, dopo l’esperienza avuta con il cinema che, fino a qualche anno prima, era ubicato intorno al Granile dei Mottola. I primi test, eseguiti con proiezioni gratuite e con costi bassi, non diedero i risultati previsti. Si cambia strategia e si prova a destinare la sala al multiuso, ovvero dalle rappresentazioni teatrali alle recite/manifestazioni varie al ricevimento matrimoniale. In quest’ottica si tenne, il 28/29 dicembre 1965, il Festival delle Voci Nuove. Il festival fu organizzato, con il contributo dell’amministrazione comunale, da diversi giovanni altavillesi, Arduino ed Antonio Senatore, Felice Calabrese, Ninuccio Baione, Franco Cennamo, Mario Sacco, Molinara Francesco,Gerardo Laurino, Nicola Germano,… Giovani altavillesi , e non solo , parteciparono alla gara canora, Giovanni Taurisano, le sorelle Vittoria e Gloria Di Lucia, il salernitano Pino Lombardi e l’undicenne Arturo Giannella, figlio d’arte in quanto il papà Emilio aveva vinto il festival di Altavilla nel 1955 con la canzone Altavilla scritta da Giuseppe Sacco e musicata da Alessandro Di Verniere. Ecco alcune delle canzoni in gara: Arturo Giannella: Lui di Rita Pavone Ninuccio Baione ERI TU di Fausto Leali Gloria Di Lucia Devi essere tu di Ricky gianco Vittoria Di Lucia “Piu’ Di Ieri”(meno di domani) di Anna Marchetti Giovanni Taurisano “Non voglio nascondermi” di Adamo Pino Lombardi “Il Mondo” di Jimmy Fontana La giuria era composta da Tonino Bassi, Bruno Di Venuta, Amedeo Cennamo,…. Classifica finale dei primi 4 posti: 1) Pino Lombardi - Il Mondo 2) Ninuccio Baione - Eri Tu 3) Gloria Di Lucia - Devi essere tu 4) Arturo Giannella - Lui Arturo Giannella, in quanto ancora voce bianca, non poteva rientrare tra i vincitori; però con il sorteggio della lotteria associata alla manifestazione, vinse il primo premio consistente in un “Braciere di Bronzo” riempito di cioccolatini e caramelle. Questo è lo splendido ricordo di Arturo al quale va il mio grazie per le informazioni fornite. Un grazie particolare a Gloria Di Lucia, in Germano, per le foto e le informazioni fornite.
Torna all'home page
Premiazione
Premiazione
Le cantanti
Le canzoni
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Il pubblico altavillese
Organizzatori e Cantanti
Start slideshow
Generated by iWebAlbum
loading